Home Chi siamo ? la Storia Er "barcone" riassomma

Er "barcone" riassomma

Chi siamo - la Storia

 

A un sito fiumarolo e affatturato,
incontro de poeti e de scurtori,
d'artisti, musicisti e de pittori,
amanti de 'na Roma der passato .......
 
Un giorno maledetto e sfortunato,
pe corpa de du' gorghi traditori,
ner mentre l'acqua entrava dar de fori
er core j è scoppiato se s'è affonnato.
 
Quattro legnacci senza più memoria?
Quattro legnacci senza più attrattiva?
Quattro legnacci ma  ... cormi de storia!
 
'Na favola romana se n'annava....
un manto de ricordi che svaniva ...
'na musica .... mancante de 'n ottava!
 
Che pena pe la fine de st'incanto....
nun c'era più nissuna prospettiva ...
restaveno du' lacrime de pianto!
 
Fiume, però, nun pò perde la faccia
e co la tigna la fortuna ariva ....
er barcone riassomma e s'ariffaccia!
 
Sapete in giro quello che se dice?
Che sto "legnaccio" riancorato a riva ...
riciccia come l'arabba fenice!
 
E io che so poeta e so pittore,
a vedè sta "bellezza" ancora viva,
ciò l'occhi lustri e me se sfragne er core!